Rinnovare Il Rinnovamento Nello Spirito o Carismatico

Ci incontreremo qui con un altro libro inedito di Gianfranco Benedetto, che ha partecipato per 16 anni nella "corrente di grazia" che rappresenta il Rinnovamento Nello Spirito. E analizzato in questo elaborato il significato della nascita del RNS, la autocomprensione che ha avuto fino dal suo inizio e gli obbiettivi che si sono impostati. A continuazione si rassegnano le difficoltà che restando nel RNS impediscono il compimento di tali obiettivi, e si propone una risposta originata nella esperienza della "Scuola di Preghiera e di Crescita Spirituale" che viene presentata in questa pagina Web, sulla base di un progetto di crescita spirituale che si sviluppò nel RNS chiamato "L'approfondimento della vita nello Spirito".
Riteniamo che questo studio può essere di grande interesse per tutti quei dirigenti e partecipanti al Rinnovamento Nello Spirito che oggi hanno una sincera preoccupazione per quanto riguarda il progresso di questo movimento così importante per la Chiesa contemporanea, perché apre un panorama insospettato per il futuro di tutto il RNS.


Renovar La Renovacion Carismatica CatólicaScaricare "Rinnovare il Rinnovamento.pdf


Contenuto

Capitolo 1: Cos'È Il Rinnovamento Nello Spirito o Carismatico.
Capitolo 2: L'Autocomprensione Del R.N.S. Su Sè Stesso.
Capitolo 3: Gli Obiettivi Del Rinnovamento Nello Spirito Ed Il Loro Compimento.
Capitolo 4: Difficoltà Esistenti Nel Rinnovamento Nello Spirito Per Il Compimento Dei Suoi Obiettivi.
Capitolo 5: L'Esperienza Dell' "Approfondimento Della Vita Nello Spirito"
Capitolo 6: Rinnovare Il Rinnovamento Nello Spirito Santo.

Introduzione

Il Rinnovamento Nello Spirito Santo, R.N.S., o Rinnovamento Carismatico Cattolico (R.C.C.) (non so quale sarà la denominazione più corretta in Italia, io addotterò semplicemente come riferimento le sigle RNS), è una "corrente di grazia", come fu definita dal Cardinale Suenens, uno dei suoi primi leaders mondiali, che irruppe nella Chiesa Cattolica dopo il Concilio il Vaticano II e si sparse come striscia di polvere da sparo per tutto il mondo.

Le stime più fidate dicono che nell'anno 2005, trenta otto anni dopo il suo inizio, ci sono circa cento a cento venti milioni di cattolici in tutto il mondo che hanno vissuto nell’uno che nell’altro modo l'esperienza spirituale propria del Rinnovamento.

In questi numeri si raccontano vescovi, sacerdoti, religiosi e suore, e, maggioritariamente, fedeli laici, di tutte le età, livelli di educazione e professioni. Sebbene un periodo di trenta otto anni è un periodo molto breve nei due mille anni della storia della Chiesa, richiama l'attenzione la propagazione del Rinnovamento, e molti sentono che è già il momento di fare una revisione a fondo di questo fenomeno religioso, una valutazione di quello ottenuto fino ad ora, per affrontare le risposte alle domande più incalzanti di questa ora:

Verso dove deve andare il Rinnovamento nel futuro? È riuscito realmente in questo tempo a compiere gli obiettivi della sua apparizione? Ed altre per lo stile.

Sono interroganti molto difficili da affrontare, poiché il RNS non è un movimento della Chiesa fondato per persone, con obiettivi e fini definiti in anticipo, bensì è chiaro che è una "grazia" suscitata per lo Spirito Santo, come conseguenza del Concilio Vaticano II dell'anno 1965.

Pertanto, cercare le risposte alle domande esposte implica tentare di conoscere il più chiaramente possibile la volontà di Dio, il suo proposito divino, regalando il dono del Rinnovamento alla Chiesa.

Ovviamente questo non è un compito facile, ma credo che sia imperioso affrontarlo, perché già negli ultimi tempi si stà notando nel RNS segni di un certo esaurimento, di una crescita che non si mantiene con il stesso impulso del principio, e, soprattutto, non si osservano con chiarezza frutti spirituali che realmente dovrebbero mostrarsi nel mondo, con un numero tanto importante di cattolici disseminati in centinaia di paesi che vivono o hanno vissuto l'esperienza carismatica.

Questa è un'inquietudine che mi ha assalito già tempo fa come cosa personale, ed oggi, dopo avere militato nel Rinnovamento Nello Spirito dell'Argentina per più di sedici anni, con esperienza nel servizio nei gruppi di preghiera di una comunità di Alleanza, specialmente nell'area di insegnamento e formazione spirituale, sento che è arrivato il momento di esporre un punto di vista con fondamento, come apporto per aiutare a rispondere i punti interrogativi che appariscono nel Rinnovamento.

Durante otto anni, insieme a un grupo di fratelli, cominciai a percorrere il cammino di una nuova esperienza, al meno per noi, nei gruppi di preghiera del Rinnovamento. Questo progetto spirituale, che abbiamo chiamiamo "Approfondimento nella vita dello Spirito", fu avanzando, e man mano che ci lasciavamo portare da quest’esperienza, fummo vedendo, da una parte, certi punti deboli del Rinnovamento che cominciavano ad essere emendati, e d'altra parte, apparirono nuovi punti interrogativi e sfide.

La conclusione dopo di questo tempo, fu che il Rinnovamento Nello Spirito o Carismatico, nel punto in che si trova oggi, sta necessitando, valga la ridondanza, un "rinnovamento."

Come ogni rinnovamento, questo implica bere nuovamente dalle sue fonti originali, e vedere in che cose si è fallito, o dove si sono prodotte alcune deviazioni. Bisogna anche applicare la regola di discernimento più importante che ci ha insegnato lo stesso Gesù: "l'albero si conosce per i suoi frutti", e domandarsi: "l'albero” del RNS, dà realmente i frutti per i quali fu piantato per lo Spirito Santo?

Oggi, anno 2007, hanno passato quattro anni da quando, per circostanze che la Provvidenza divina permise, quel progetto di "Approfondimento nella vita dello Spirito", ancora incompiuto, ebbe la sua fine dentro l'ambito del Rinnovamento Nello Spirito. Ma tutta quell'esperienza accumulata fu la base che originò il progetto della “Scuola di Preghiera e Crescita Spirituale", come lo spieghiamo in questa Pagina in "Chi Siamo”, diretta oramai non solamente all'ambito del Rinnovamento bensì alla intera Chiesa.

Sento il dovere in questo tempo di condividere coi fratelli del Rinnovamento, dovunque si trovino, tutto quello vissuto in questi anni di scoperte e di errori, alla luce dell'esperienza fatta posteriormente, perché credo che potrebbe essere di gran interesse per prospettare nuove rotte ad esplorare, con la libertà e capacità che dà lo Spirito Santo in quelle anime che si sono aperte alla sua poderosa azione.

Il piano per trattare di compiere con quello prospettato in questo studio, scritto originalmente nel 2003 ed aggiornato nel 2007, presenta il seguente schema generale: c'è una prima parte in che, ricercando nel materiale disponibile in riviste e libri che si riferiscono ai tempi iniziali del Rinnovamento Nello Spirito ed all'opinione dei suoi primi leaders, si cerca di captare con la maggiore chiarezza possibile la comprensione che ebbe di sé stesso il Rinnovamento fin dal principio, in quanto alle sue fini ed obiettivi.

Definiti ed in qualche modo "sistematizzati" questi obiettivi, ed aggiornata la visione "moderna" del Rinnovamento, si entra in un'analisi dettagliata del suo compimento fino ai nostri giorni, finendo per mettere la mira su quello che ancora non è riuscito a compiere.

Comincerà allora un'altra parte di questo elaborato, dove si cercheranno risposte per trovare le ragioni del difetto in compiere determinati obiettivi esposti nei suoi inizi nel Rinnovamento Nello Spirito. Si svilupperà una sintesi di tutta la ricchezza della dottrina della crescita spirituale o crescita in santità che c'offre la Teologia Ascetica e Mistica Cattolica, riscattata dalla sua dimenticanza tra i laici, in quanto alla sua aplicazione pratica, precisamente per il lavoro che si fa nella “Scuola di Preghiera e Crescita Spirituale."

Si starà così in condizioni di contrastare con questo cammino quello che sta percorrendo il Rinnovamento, potendosi determinare così i motivi nei quali si basano le difficoltà che esso trova per avanzare ancora verso gli obiettivi non compiuti.

Di seguito, già nel Capitolo 5, si farà una rassegna dell'esperienza spirituale sviluppata nel RNS con il nome di "Approfondimento nella vita dello Spirito" e le conclusioni che lasciò. A partire da questo punto si potranno dare le ragioni perché un "rinnovamento" diventa necessario nel Rinnovamento Nello Spirito, e come apporto e possibile risposta a queste conclusioni si presenta di seguito il cammino che lo permetterebbe.

Dalla mia propria esperienza personale, e dalle testimonianze compilate durante più di dodici anni di avanzare per questo nuovo cammino da parte delle persone che così lo vissero, sorgeranno molte precisioni e conclusioni, che sono state in definitiva quelle che mi hanno permesso di scrivere questo libro mai edito.

Termina quest’elaborato con un'analisi della Lettera Apostolica del Papa Giovanni Paolo II "Novo millenio ineunte", tentando di scoprire come si inserisce questo cammino per "rinnovare il Rinnovamento" in quello che il Sacro Padre di venerata memoria chiese nella sua visione profetica alla Chiesa Cattolica. Le conclusioni finali riassumeranno le principali linee di pensiero di questo lavoro, le risposte che si trovarono poco a poco, ed anche le nuove incognite e sfide che appaiono nell'orizzonte.

Tutto quello scritto in questo libro non è per imparare cose nuove, o per crescere in temi spirituali; piuttosto è pensato per leggerlo cercando la luce dello Spirito Santo che illumini, a partire da quello che si propone e descrive, le proprie esperienze ed interroganti di quelli che stanno avanzando dentro questa "corrente di grazia".

Magari quelli che lo leggano possano farlo con una mente aperta e libera di preconcetti, in modo che questo apporto possa essere utile per aiutare a che il Rinnovamento Nello Spirito si fortifichi nel suo camminare verso le mete per le quali fu suscitato dal suo fondatore, lo Spirito Santo.

[ Sopra ]
Contempladores
Copyright © 2008 - Contempladores - Todos los derechos reservados | Sitio Diseñado por Sitetools